Mostra EST.
Storie Italiane di Viaggi, Città e Architetture. Venezia

Dal 12 maggio al 18 luglio 2021

est

Mostra promossa e organizzata da Forma Edizioni e Fondazione Giorgio Cini.

"Il mondo a Est del Mediterraneo, per secoli irresistibile richiamo per i viaggiatori, gli intellettuali, gli artisti e gli architetti italiani, ha rappresentato una fonte per il loro immaginario e una straordinaria occasione di sperimentazione e ricerca.

 

Questa mostra - afferma Luca Molinari - ci conduce, come in un viaggio, a riscoprire attraverso le grandi opere realizzate dalla migliore architettura contemporanea del nostro Paese, le tracce di Marco Polo; del gesuita Matteo Ricci, che hanno raccontato e svelato per primi la Cina all'Occidente moderno e di Giacomo Quarenghi, il quale ha progettato parti significative di San Pietroburgo.

 

Un percorso in cui le carte e le immagini del passato affiancate a quelle del presente sono rimescolate raccontando come la creatività degli autori contemporanei derivi dall’ ascolto dei luoghi per poi trasformarli in visioni spiazzanti di futuro."

 

La mostra, organizzata da Forma Edizioni e curata da Luca Molinari Studio, si propone di raccontare storie di luoghi e città guardando verso Est del mondo partendo dall’Italia, che rimane il perno centrale intorno a cui si svolge il percorso narrativo.

 

La mostra corale vedrà protagonisti sei studi di progettazione architettonica italiani di fama internazionale: RPBW - Renzo Piano Building Workshop, aMDL Circle, Studio Fuksas, Archea Associati, Piuarch e MC A - Mario Cucinella Architects.

 

Per ogni Paese, con particolare attenzione alla Russia, Cina, Albania, Georgia e Vietnam, la cultura italiana architettonica contemporanea verrà messa a confronto con l’immaginario storico, raccontato attraverso i preziosi materiali dell’archivio della Fondazione Giorgio Cini.

 

Inclusi nella mostra, si trovano 2 progetti di risalto che utilizzano sistemi Faraone:

- Ponte della Pace, Tbilisi, Georgia
- Stadio Nazionale, Tirana, Albania

 

L’esposizione sarà presentata anche attraverso una piattaforma online interattiva (http://www.estexhibition.com/) che illustrerà tutti i contenuti della mostra e permetterà di accompagnare il visitatore nel suo viaggio verso l’EST del mondo, ripercorrendo la narrazione, con approfondimenti testuali e video ad integrazione del percorso espositivo.

 

Il progetto curatoriale si compone inoltre di un catalogo a cura Luca Molinari e Federica Rasenti pubblicato da Forma Edizioni, che presenta approfondimenti tematici di studiosi e ricercatori, oltre che le voci di protagonisti italiani del viaggio verso oriente tra anni ’70 e ’80, come Tiziano Terzani e Franco Raggi.

Data: Dal 12 maggio al 18 luglio 2021, ingresso libero.
Orario: Lunedì a venerdì (chiuso il mercoledì) dalle 11.00-18.00 ore
Località: Fondazione Giorgio Cini, Isola di San Giorgio Maggiore, Venezia.