Hotel domani - Novembre 2022

Le architetture trasparenti devono coniugare estetica e sicurezza per un relax privo di rischi.

cover-hotel-domani-novembre-2022
GFGO50-1
GFGO50-2

Situato a pochi metri dal mare e vicinissimo al centro storico di Misano Adriatico, Lungomare Relax è una struttura che offre ai suoi ospiti soluzioni di appartamenti dal monolocale al trilocale - da 2 a 7 posti - per vivere la propria vacanza in completa libertà ma con tutti i servizi di un hotel.
I clienti hanno infatti a disposizione la piscina riscaldata con una zona riservata ai bambini, le vasche idromassaggio, la zona fitness attrezzata, l'area giochi e anche le biciclette per esplorare il territorio, che offre bellezze storiche - come il Castello di Gradara e il Tempio Malatestiano di Rimini -, naturalistiche - come il Parco Naturale del Monte San Bartolo -, e occasioni di sport, come il Riviera Golf di San Giovanni in Marignano, che si trova a pochi minuti dal Lungomare Relax.
Architetture trasparenti La situazione privilegiata in termini di location e contesto è stata ulteriormente valorizzata con l'intervento sui parapetti e sul bordo piscina. Per i proprietari l'obiettivo era preciso: offrire una splendida vista sul mare ai turisti anche dalle loro camere, minimizzando ogni ostacolo presente tra il loro sguardo e il panorama circostante.
Per ottenere il risultato si sono rivolti alla Vetreria Nuova Romagnola.
"Per noi è stata la prima avventura nelle architetture trasparenti, che ci ha permesso d'iniziare a lavorare con Faraone" racconta Luigi Amedei, della Vetreria Nuova Romagnola.

Ninfa-hotel-lumgomare-relax
Ninfa-hotel-lumgomare-relax2

L'OBIETTIVO DEL PROGETTO È STATO

RENDERE FRUIBILE AGLI OSPITI LA VISTA SUL MARE

Ninfa-hotel-lumgomare-relax-2
Ninfa-hotel-lumgomare-relax-22

Faraone, dal canto suo, ha portato in questo progetto il suo know how in soluzioni che coniugano l'estetica con la sicurezza, oltre alla sua ricerca sul settore dell'ospitalità. "Grazie alle analisi sempre più accurate sull'hospitality, sono sempre di più i progettisti e albergatori a caccia di soluzioni differenzianti rispetto a quelle della massa - spiega Roberto Volpe, CMO in Faraone - Al centro ci sono l'esperienza del cliente e il passaparola che porta altri clienti". Ma non solo: è fondamentale la sicurezza e quindi valutare quanto siano ancora attuali parapetti e balaustre realizzati nei decenni scorsi per offrire ai propri ospiti un benessere sicuro.
Nel caso del Lungomare Relax la scelta è stata Ninfa, la balaustra in vetro registrabile che unisce prestazioni estetiche e sicurezza. Realizzata in vetro, ha un profilo minimale alto solo 90 mm. II sistema brevettato nasce dal design di Nino Faraone e Matteo Paolini, mentre il progetto statico è stato curato dall'ingegnere Gabriele Romagnoli. "Vetreria Nuova Romagnola ha garantito una posa a regola d'arte - precisa Flavio Faraone.

ll parapetto in vetro Faraone aumenta il valore delle strutture ricettive, l'attrattività, la visibilità e l'esperienza del cliente. Oggi possiamo arrivare ad altezze di 1,5 m sia per aumentare il livello di sicurezza (quindi evitare cadute nel vuoto) che diventare delle vere e proprie barriere a vento e rumore".